filomena-702x336 ATTUALITA', DIGITALE, Libri

Soft Revolution: intervista a Filomena Tucci


Si definisce “una facilitatrice, una persona che facilita dei processi di cambiamento”. Laureata In Economia con Lode all’Unical con un Master in Statistica Ind. Phd Governance pubblica con lode, Filomena Tucci é l’autrice del libro edito da Giulio Perrone editore  “Soft revolution”.
Una digital revolution  “soft” che secondo la Tucci deve essere composta da voglia di iniziativa, creatività, coraggio, etica, e coinvolgimento, sopratutto delle donne,  per costituire una chance alla portata di tutti.
What’s Up l’ha incontrata per  un’intervista esclusiva.
Salve Filomena ci racconti come è nata l’idea del libro?
E’ nata dopo una esperienza pluriennale dietro le quinte delle istituzioni nazionali e locali che mi ha fatto comprendere la necessità di nuovi strumenti per i decisori e l’urgenza di una riorganizzazione della politica e della cultura sui grandi temi che interessano il pianeta intero e che non hanno trovato ancora soluzione.

Come è la situazione digitale in Italia e del Sud in particolare?
In movimento e questo è segno di salute, ma non tutti hanno compreso la pervasività delle nuove tecnologie e la trasformazione in atto nel mercato del lavoro. La scuola anche grazie al PNSD necessità di un riposizionamento intorno a queste sfide.
La rivoluzione inoltre è molto più complessa di una sostituzione e evoluzione delle tecnologie perché su di essa di innestano varie rivoluzioni.
Ad esempio le innovazioni date dal sempre crescente ingresso delle donne nella politica e nelle tecnologie e dalle trasformazioni in atto nello scenario internazionale e negli equilibri europei.
Grandi sfide incombono e dovremo affrontarle al meglio a mio parere introducendo nel bagaglio formativo dei giovani nuovi e sani valori. I valori che propongo ai cittadini del futuro e che illustro nel libro sono: coraggio, etica, visioni di bellezza e umanità, giovinezza intesa come ricostruzione del rapporto tra generazioni, resilienza, cultura, trasparenza e coinvolgimento, creatività.”

Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
“Nei prossimi mesi presenterò il libro in varie città, a breve parteciperò ad una missione internazionale sulla innovazione sociale.”

Vittorio Zenardi


Add Comment Register



Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>