griffin-1 News

I fan protestano per la morte di un personaggio dei Griffin


Se è stata annunciato che nella venticiquesima stagione ne i Simpson morirà un personaggio storico, nella serie animata diretta da Seth Macfarlane il lutto si è consumato nell’ultimo episodio andato in onda domenica negli Stati Uniti, lasciando tutti a bocca aperta e suscitando notevoli proteste.

I fan de “I Griffin” hanno difatti assistito alla dipartita di Brian, il cane parlante del perfido Stewie. Accidentalmente investito da un’automobile, l’animale non ce l’ha fatta a riprendersi dalle terribili ferite, ma prima di morire ha fatto in tempo a esprimere il suo atto d’amore verso la famiglia: “Mi avete regalato una vita magnifica, vi voglio bene”. Stewie non ha potuto fare nulla, in quanto la sua macchina del tempo al momento dell’incidente era rotta e non poteva essere riparata, non riuscendo quindi a riportare indietro l’orologio per evitare la tragedia. Dopo la morte di Brian, c’è stato un salto temporale di un mese: i Griffin sono alle prese con i problemi di sempre, nel tentativo di superare il grande dolore. Alla fine decidono però di prendere un altro cane.

Ma il pubblico non ha affatto gradito, facendosi sentire in Rete con molti post di protesta, non riuscendo a capire il perchè di questa decisione da parte del gruppo di sceneggiatori, visto che il cane in questione era da sempre un pilastro della serie, con i suoi complotti e le sue peripezie. Il produttore esecutivo Steve Callaghan, intervistato da E! Online, ha spiegato così questa scelta: “Tutti amiamo Brian e tutti amano gli animali domestici, ma può capitare che nella realtà un cane possa essere investito da un’auto. Avevamo deciso da tempo la morte di uno dei protagonisti. Pensavamo che per la famiglia Griffin sarebbe stato meno traumatico perdere Brian”. Alla fine dell’episodio, la Fox ha trasmesso un video-tributo sul personaggio.

Antonio Navarra


Add Comment Register



Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>