renzo-piano-diogene-vitra-designboom02-e1371204559321 News

Renzo Piano progetta la casa più piccola del mondo


 

Si chiama “Diogene” la casa più piccola del mondo ed è opera di Renzo Piano.

Il celeberrimo architetto ha accettato una nuova sfida, creando un habitat funzionale ma soprattutto completamente ecologico.

Non nuovo ad esperienze simili, il grande architetto, attraverso questo progetto denominato “Diogene“, in onore del noto filosofo greco, il quale decise di abbandonare ogni avere e di allontanarsi dalla società andando a vivere in una grande botte.

Le caratteristiche della casetta lasciano a bocca aperta: grande soli 2,5 metri per 3, autonoma e trasportabile.
Realizzata in legno di cedro rivestito in alluminio, non bisogna farsi ingannare dalla struttura minimalista, semplice e lineare dell’esterno, perché l’interno è tutta un’altra storia, perfetto e funzionale.

Divisa in due ambienti, una zona giorno e duna zona notte. Da un lato una piccolissima area alla cucina, dall’altro c’ è invece un piccolo bagno, con un WC e attrezzature di base per l’igiene del corpo. Tutti i mobili sono ovviamente ripiegabili, affinché non occupino spazio quando non necessario: lavelli, tavoli, poltroncine, sedie e qualsiasi altro oggetto di uso comune può essere facilmente adagiato sulle mura verticali. In alto, infine, un minuscolo vano sottotetto funge da armadio improvvisato. Per quanto piccola, la casetta è molto confortevole ed elegante – in perfetto stile Renzo Piano – e dotata di ogni comfort affinché viverci sia tutto fuorché che scomodo. Diogene è autonoma per quel che riguarda il discorso energetico, poiché dispone di un sistema con celle e moduli fotovoltaici solari termici.
E’ dotata di servizi igienici biologici e di serbatoi per l’acqua piovana ed è strutturata in modo da disporre di ventilazione adeguata, con tripli vetri per un perfetto isolamento.

Può essere un’idea innovativa per una casa vacanza, trasportabile ovunque, o potrebbe essere considerata come un rifugio d’emergenza, va di certo incontro alla moda del design che si sta sviluppando negli ultimi anni dato che si è sempre più attenti all’ecosostenibilità dei materiali utilizzati.

Costo dell’abitazione: 17000 sterline, circa 20000euro.

Antonio Navarra

 


Add Comment Register



Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>