Angelina-Jolie-470x540 News

Angelina shock: la Jolie si sottopone ad una doppia mastectomia per prevenzione


Angelina Jolie si è sottoposta di recente ad una doppia mastectomia: la notizia shock è giunta a cose fatte, Angelina e il compagno Brad Pitt sono stati molto bravi nel non far trepelare nulla data la ovvia delicatezza della vicenda.

La decisione dell’attrice è giunta dopo la morte della zia 61enne a causa di un tumore al seno. La Jolie, che nel 2007 aveva perso la madre morta a 56 anni per lo stesso motivo, si era sottoposta ad una serie di analisi per stabilire la percentuale di rischio di contrarre anche lei il cancro.

Dalle analisi era emerso che l’ex Lara Croft  era portatrice dello stesso gene BRCA1 della mamma e della zia, con un’altissima percentuale di contrarrre il tumore.

E’ bene sottolineare che si parla di probabilità e non di certeza,, quella della Jolie è quindi una mastectomia preventiva, notizie che in Italia ha fatto abbastanza clamore poiché molto raramente si sente parlare di una misura di prevenzione cosi estrema, e ovviamente perché la protagonista del fatto è una delle attrici più amate al mondo.

Se in un primo momento Angelina ha tenuto per se la cosa, appena si è ripresa dall’intervento ha deciso di condividere la sua esperienza col resto del mondo rilasciando un’intervista al New York Times in cui ha affermato: “E’ stata una scelta che ho fatto insieme alla mia famiglia e per rassicurare i miei figli. Spesso, conoscendo la situazione della loro nonna, mi chiedevano se poteva succedere anche a me, adesso il rischio di contrarre il tumore è sceso dall’87% al 5%”.

“Quando ti risvegli dall’operazione, con i tubi di drenaggio infilati nel seno, ti sembra di stare sul set di un film di fantascienza”, ha continuato l’attrice, “ma sono molto contenta della mia scelta. Ho deciso di raccontarla per dare forza a tutte le donne che si trovano nella mia stessa situazione”.

L’attrice ha senz’altro avuto un coraggio straordinario, dimostrato durante moltissimi mesi in cui la decisione nomn ha mai vacillato: tutto l’iter infatti, è iniziato a febbraio 2013, e boisogna dire che i Brangelina sono stati davvero nbravi a tenere tutto nascosto ai media.

+Fondamentale il supporto della famiglia: l’attrice ha infatti dichiarato che la vicinanza dei figli e di Brad sono stati di grande aiuto, e ha poi concluso l’intervista al new York Times cosi: “la vita è piena di sfide, le sifde che non ci devono spaventare sono quelle su cui possiamo intervenire e di cui possiamo assumere il controllo».


Add Comment Register



Leave a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>